Come lavare le scarpe da ginnastica in lavatrice

Le scarpe da ginnastica, soprattutto quelle di colore chiaro, richiedono di essere lavate spesso. Il modo più facile per farle tornare come nuove è sicuramente quello di metterle in lavatrice, un sistema che richiede un certo atteggiamento e che non può essere fatto in modo veloce e senza cura. Per evitare che le scarpe messe in lavatrice a fine lavaggio si danneggino è importante seguire alcuni consigli che le renderanno pulite e profumate ma soprattutto privi di danni. Spesso le scarpe da ginnastica lavate in lavatrice possono restringersi e questo impedisce di riutilizzarle, per evitare questo comune inconveniente è opportuno lavarle tenendo conto di alcuni dettami.

nike-pixabay stylife

Scarpe da ginnastica pulite e profumate? Usa questo prodotto

In primo luogo togliere i lacci dalle scarpe, mettere quest’ultime in un sacchetto di cotone e procedere al lavaggio. Alla fine lasciare sgocciolare le sneakers in una bacinella e solo dopo metterle ad asciugarle al sole. Per farle venire pulite come nuove è consigliabile lasciare le scarpe a mollo per qualche ora in acqua fredda e sapone per circa due ore. Subito dopo effettuare un lavaggio a freddo o a 30 gradi, utilizzando un ciclo breve.  Le lavatrici attuali mettono a disposizione vari tipi di programmi che tendono a proteggere maggiormente i capi, in questo caso le sneakers verranno pulitissime, bianche e protette da eventuali danni.

Molto importante quando si lavano le scarpe da ginnastica è quello di eliminare tutti i batteri che causano cattivi odori. Di conseguenza spesso si mettono in lavatrice le calzature ma non si ottiene il risultato sperato ossia quello di farle profumare. Per raggiungere questo scopo è opportuno aggiungere un cucchiaio di bicarbonato all’acqua del risciacquo. Sono noti a tutti le proprietà del bicarbonato che è in grado di neutralizzare gli odori sgradevoli da scarpe e calze.

shoes-pixabay stylife

Scarpe da ginnastica sempre pulite

In inverno, ma soprattutto in estate è bene lavare le scarpe da ginnastica spesso e questo perchè il sudore prodotto dal piede incide molto sulla pulizia delle calzature che spesso emano cattivi odori.

Il bicarbonato è un valido alleato per far fronte a questa missione a volte difficile e disperata che in molti casi porta a buttare le scarpe e ricomprarle nuove. Visti i suoi tanti usi e il basso costo è sempre utile avere del bicarbonato in dispensa.